Panettone Magnum e piatto Limited Edition | Andrea Branciforti per Di Stefano Dolciaria

Panettone Magnum e piatto Limited Edition | Andrea Branciforti per Di Stefano Dolciaria

Amore per la Sicilia, sperimentazione e cura del dettaglio sono alla base della nostra collaborazione per il Natale 2018 con il designer Andrea Branciforti che abbiamo conosciuto, lo scorso anno, in occasione del “Made in Sicily” – evento patrocinato dalla Regione Siciliana per avviare nuove sinergie tra imprenditori, professionisti e mastri artigiani isolani.

Abbiamo chiesto ad Andrea Branciforti di realizzare un piatto-cadeau per una delle nostre Special Christmas Edition 2018 d’autore e a tiratura limitata (solo 500 pezzi, tutti numerati e firmati) pensata per il panettone Magnum da 3 e 5 kg ai gusti Mela, Classico Siciliano (uvetta e scorzetta d’arancia senza glassa) e Carrubo-Arancia e Cioccolato.

panettone_magnum_di_stefano_con_piatto_andrea_branciforti (2)

«Per il Natale 2018, ho disegnato – racconta Andrea Branciforti in esclusiva per Di Stefano, un piatto limited edition in laminam, materiale ceramico innovativo, utilizzato per top da cucina, rivestimenti interni e pareti ventilate. La sfida è stata realizzare, per la prima volta, un oggetto con questo materiale di piccole dimensioni (33 cm) che avesse le stesse caratteristiche dei grandi formati, ossia, l’antigraffio, la resistenza ai raggi ultravioletti e all’usura, l’a-tossicità, la leggerezza e la praticità. Ho voluto che il piatto fosse di colore Nero Assoluto (della serie Collection) e il disegno serigrafato a bassa temperatura a monocromia bianca, così da riprendere l’idea di uno schizzo a gessetto sulla lavagna. Per il soggetto – un unico volto stilizzato, nato dall’accostamento dei tratti somatici di Angelica e Orlando, figure che ho già disegnato singolarmente per alcuni piatti realizzati in terraglia bianca per Improntabarre – mi sono rifatto ai protagonisti-archetipi dei romanzi epico-cavallereschi, le cui storie, nell’Opera dei Pupi siciliana, sono legate ai paladini di Francia. Sono fiero di questo progetto che sarà presentato durante il SALONE DEL MOBILE 2019 e che sarà possibile possedere in anteprima, grazie alla Di Stefano».

ABOUT ANDREA BRANCIFORTI

Ceo di Improntabarre, studio e laboratorio di design, ideato nel 2004, oggi, collabora con una rete di artigiani per la produzione di manufatti di altissima qualità. Selezionato dall’Osservatorio permanente del design ADI per la pubblicazione sull’ADI Design Index 2015 con il progetto Urban design for tile, Andrea Branciforti è docente del corso La Cultura del design presso Harim|Accademia Euromediterranea e componete della commissione tematica ADI Handmade in Italy. Ha collaborato a installazioni e progetti con Ugo La Pietra, Farm Cultural Park, Fuorisalmone, Accademia Abadir, Accademia Harim, Studio Vittorio Venezia, Moak, Pietracolata, Timelam. Crea oggetti curiosi che cercano di cogliere l’attimo di una società sempre di corsa, utilizzando e innovando materiali antichi, lavorati anche con strumenti e tecniche artigianali. Selezionato al concorso «150 Mani Collezione Italiana » con il progetto Art.in Tavola, poi scelto per la Biennale bis di Venezia ed esposto al MIC di Faenza. È Curatore della sezione design della Biennale della Ceramica e delle Architetture del Paesaggio di Caltagirone (2014/2015).

Lascia una risposta